Descrizione del lavoro eseguito:

  • ANNO DI PROGETTAZIONE: 2010-2011
  • ANNO DI REALIZZAZIONE: 2012
  • COMMITTENTE: PlannING
  • TIPOLOGIA DI INTERVENTO:Progettazione Esecutiva Impianti Elettrici e Meccanici

    Direzione Lavori Impianti Elettrici e Meccanici

  • IMPORTO LAVORI: 1.050.304 €
  • SUPERFICIE COMPLESSIVA: 5.220 m2

Villa Verde è un pregevole edificio in stile liberty tutelato dalla Soprintendenza dei Beni Architettonici; negli anni ’70 fu una delle cliniche private più note della città di Bologna, poi ristrutturata nel 2013 con cambio di destinazione d’uso per la realizzazione di circa 30 alloggi di lusso ai piedi dei colli bolognesi.

VILLA VERDE
VIA SAN MAMOLO, 45 – BOLOGNA (BO)

L’ex casa di cura Villa Verde è stata trasformata in un complesso residenziale di lusso a seguito di un intervento di ristrutturazione privato. Le opere impiantistiche in oggetto hanno previsto la realizzazione degli impianti elettrici e meccanici.

Per quanto riguarda gli impianti elettrici, sono stati realizzati gli impianti sia delle parti comuni (atrio, vani scala e vasto giardino), sia dei singoli appartamenti ed in particolare: forza motrice, illuminazione, impianti tv/sat, impianti videocitofonici, alimentazione ascensori ed impianti elettrici a servizio degli impianti di climatizzazione con sistema di contabilizzazione dei consumi termici centralizzato.

Gli impianti meccanici hanno compreso invece la realizzazione di un impianto termico centralizzato per il riscaldamento/ raffrescamento degli alloggi e per la produzione di acqua calda sanitaria. La centrale tecnologica è costituita da un generatore a pompa di calore con condensazione ad aria, in grado di soddisfare i carichi termici invernali ed estivi dell’intero complesso residenziale e da generatore di calore a gas a condensazione, destinato alla produzione di acqua calda sanitaria durante il periodo invernale.