Descrizione del lavoro eseguito:

ANNO DI PROGETTAZIONE: 2013

ANNO DI REALIZZAZIONE: 2013

COMMITTENTE: Green Power

TIPOLOGIA DI INTERVENTO:

Progetto Esecutivo Illuminazione campi da tennis ed Impianti Elettrici a servizio della nuova centrale termica

IMPORTO LAVORI: 24.000 €

SUPERFICIE COMPLESSIVA: ca. 5.000 m2

TENNIS CLUB NETTUNO
VIA FANCELLI,5 – BOLOGNA

L’intervento presso il circolo sportivo Circolo Tennis Nettuno in via Fancelli, 5 a Bologna ha previsto l’adeguamento dei campi da tennis esistenti, con ulteriore predisposizione per due campi da calcetto a cinque, un campo da calcetto a sette e tre campi da tennis. Nell’ambito dell’intervento in oggetto, sono state eseguite la Progettazione e la Direzione Lavori relative all’impianto di illuminazione dei campi ed agli impianti elettrici a servizio dell’illuminazione e della nuova centrale termica a pellet per gli spogliatoi.

Illuminazione dei campi. Il progetto ha previsto l’adeguamento degli impianti agli standard della Norma UNI-EN 12193:2008 “Illuminazione di installazioni sportive” ed alle Norme Coni per l’impiantistica sportiva – Delibera del Consiglio Nazionale del Coni n.1379/2008 per i campi da tennis destinati ad attività non agonistiche (livello 1). Inoltre, per consentire un utilizzo flessibile del campo da gioco, il progetto illuminotecnico è stato effettuato rispettando anche gli standard per i campi di calcetto. Al fine di garantire ai giocatori un’elevata prestazione visiva, con un ottimale quantità di luce e senza fastidi o disturbi legati ad una distribuzione non uniforme della luce sul campo, sono stati previsti livelli di illuminamento medio superiori ai 200 lx richiesti ed un elevata uniformità.

Illuminazione di sicurezza. Nell’ambito dell’intervento è stato progettato e realizzato anche un impianto illuminazione di sicurezza nella palazzina servizi e spogliatoi, con fornitura di nuove lampade negli ambienti principali (spogliatoi, antibagno, locale tecnico, ecc..).

Centrale Termica. Infine il progetto ha previsto la realizzazione degli impianti elettrici a servizio della nuova centrale termica