Descrizione del lavoro eseguito:

  • ANNO DI PROGETTAZIONE: 2014
  • ANNO DI REALIZZAZIONE: 2015
  • COMMITTENTE: MIDI S.r.l.
  • TIPOLOGIA DI INTERVENTO:
    Riqualificazione energetica progetto Impianti Elettrici
  • IMPORTO LAVORI:
  • SUPERFICIE COMPLESSIVA: ca. 16.000 m2

PARCHEGGIO UNIPOLSAI
VIA STALINGRADO, 42/a – BOLOGNA (BO)

L’intervento ha previsto la riqualificazione energetica del parcheggio UnipolSAI di Via Stalingrado 42/a mediante la sostituzione dell’impianto di illuminazione ordinaria. L’intervento è stato dimensionato secondo la norma UNI EN 12464-1:2011, considerando i valori limite previsti per le corsie di circolazione (5.34.3) e per le zone di parcheggio (5.34.3) dei parcheggi pubblici interni.

Allo stato di fatto l’illuminazione risultava essere molto abbondante al centro delle corsie di manovra (ca. 140 lx medi) ma insufficiente nelle parti terminali di alcune corsie (circa 40lx medi). Considerata l’esigenza di non modificare la distribuzione principale e di minimizzare le modifiche della distribuzione terminale, il progetto ha previsto il mantenimento del numero complessivo di apparecchi e la ridistribuzione degli stessi nelle sole corsie di manovra. Il progetto illuminotecnico è stato ottimizzato per l’ottenimento, con i nuovi apparecchi di illuminazione, di un illuminamento medio mantenuto pari a 75-90 lx nelle aree di sosta e di 105-110 lx nelle corsie. Nelle aree di sosta e nei vani scala la distribuzione terminale e principale è prevista invariata. Nelle corsie di manovra è stata invece prevista la fornitura in opera di apparecchi di illuminazione in posizione leggermente diversa, mantenendo l’alimentazione dalle blindo luce esistenti e sostituendo alcuni tratti di cavi dalla spina all’apparecchio di illuminazione. Il numero di circuiti ed i relativi comandi sono rimasti invariati. Gli orari di accensione sono rimasti invariati come di seguito: ai piani coperti, tutto acceso dalle 6:30 alle 9:30 e dalle 17:00 alle 23:00 dei giorni feriali; al piano copertura, tutto acceso con crepuscolare (11 ore medie giornaliere); ai piani interrati, due circuiti accesi dalle 9,30 alle 17,00; ai piani fuori terra, un circuto acceso dalle 9,30 alle 17,00; nei vani scala, tutto acceso dalle 6,30 alle 23,00 e con rivelatore di presenza dalle 23,00 alle 6,00. Gli apparecchi esistenti sono stati sostituiti con altrettanti a LED da 30W (24W in alcuni punti dei vani scala) ai piani coperti ed a LED da 26W in copertura.